• Fondazione 'Nicola Irti'

    Fondazione 'Nicola Irti' per le opere di carità e di cultura

Come ogni anno a partire dal 2019, la Fondazione ha inteso fornire il suo supporto finanziario al progetto “Dentro i Libri”. Il progetto è frutto di una collaborazione tra il Palazzo delle Esposizioni, l’Università degli Studi RomaTre e l’Istituzione Biblioteche Roma Capitale e porta, all’interno della Casa Circondariale di Rebibbia Femminile, momenti di lettura e un laboratorio artistico che coinvolge le detenute e i loro figli in attività comuni. Il Progetto si concluderà con due diverse iniziative:

a) una mostra bibliografica presso gli spazi del carcere che coinvolge le detenute sia nell’allestimento della mostra che nella conduzione delle visite guidate rivolte alle altre ospiti dell’Istituto e agli studenti e le studentesse del corso di Pedagogia professionale dell’Università di RomaTre;
b) la partecipazione delle mamme detenute e dei loro figli, ospitati nella ‘Casa di Leda’ e nella sezione nido del carcere, a momenti di lettura e a laboratori didattici presso l’asilo nido dell’istituto e la visita alle mostre presenti al Palazzo delle Esposizioni.

Il 20 settembre 2022, alla presenza del professor Natalino Irti, del professor Silvio Martuccelli e della dottoressa Elena Angelini, è stata firmato, nel carcere minorile di Casal del Marmo, il Protocollo di intesa tra Sport e Salute, il DGMC e il Dipartimento per lo sport.
Il Protocollo consente di avviare il Progetto “Sport in carcere”, sostenuto dalla Fondazione Irti. A partire dalla metà di ottobre, per cinque giorni a settimana, i giovani detenuti potranno praticare una disciplina tra calcio, rugby, tennistavolo, zumba e fitness.

Continua a leggere

LA FONDAZIONE FIRMA LA CONVENZIONE CON SPORT E SALUTE SPA

Il 7 luglio 2022 si è svolto, presso il complesso monumentale del Foro Italico, il Convegno “Rieducare. Lo sport come strumento di dialogo” organizzato dalla Fondazione e dalla Società Sport e Salute spa, nel corso del quale è stata firmata la Convenzione sullo sport in carcere. La Convenzione intende contribuire a migliorare il benessere psico-fisico dei detenuti, incrementare l'offerta sportiva e formativa negli istituti penitenziari con un programma affidato a tecnici e allenatori qualificati, rendere gli istituti penitenziari autonomi nelle attività sportive attraverso la realizzazione di percorsi di formazione e la dotazione di strutture.

Leggi tutto

La Fondazione ha finanziato il restauro conservativo dell’organo “Fratelli Rieger-Jägerndorf-Austria Opus 1523” nella cantoria della chiesa, consentendo di riportare lo strumento al suo originario splendore e al suo pieno funzionamento. Il 28 novembre 2016 si è tenuto il concerto di inaugurazione dell’organo, eseguito dall’organista Maestro Franco Vito Gaiezza e il quintetto di ottoni Quintessenza Brass.

Continua a leggere

    Il Progetto, iniziato il 14 febbraio 2022, coinvolge 10 ragazze seguite dal Dipartimento Disturbi Alimentari della ASL RM1 - Santa Maria della Pietà. Si è registrata una grande adesione all’iniziativa e si riscontrano i primi significativi miglioramenti: il cavallo permette ai terapeuti di individuare le rigidità sia fisiche che psichiche legate alla patologia e di entrare in contatto con la sensibilità più profonda di ciascuna paziente e di aiutarla nel percorso di cura.

Continua a leggere

  • 1
  • 2

Via A. Vesalio, 22 - 00161 - Roma | Tel +39 06 44246059   Fax +39 06 44246207   Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - CF 97682680588